42. Un orto in ogni luogo: ecco il progetto di Horto in



Sognano un orto in ogni luogo. Forse sto esagerando ma ditemi voi se non si evince questo ascoltando Chiara Lentini, ospite di questo podcast di Start Me Up. Chiara fa parte di “Horto in”, progetto venuto fuori dal percorso di incubazione di Vulcanìc in collaborazione con lo Sheraton di Catania. Forse lo ricordate perché ne avevamo parlato con Mirko Viola prima e Simone Piceno poi. “Horto in” per adesso è impegnato a creare un orto all’interno della struttura stellata di Catania, ma il piano è progettare orti in ogni spazio, urbano e non. I vantaggi e le metodologie ci sono e Chiara è brava a raccontarli in questo podcast. Scommettiamo che alla fine di questo podcast anche voi vorrete un orto vicino casa?

Foto di copertina, via.

Perché ascoltare questo podcast?

  • “Horto in” è un bell’esempio di open innovation: un progetto venuto fuori da una collaborazione fruttuosa

  • “Horto in” è frutto di ricerca e metodologie che permettono di adattare la produzione di un alimento a contesti diversi da quelli tradizionali.

Piaciuto il podcast?

Se la risposta è si, non tenerti tutto dentro: vota e recensisci il podcast su iTunes.

Se poi non vuoi perderti neanche un podcast abbonati e ricevi i file direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui se usi iTunes, o usa il feed RSS se sei un utente Android (qui trovi una serie di player che puoi scaricare gratuitamente per sentire i podcast dal tuo smartphone).

Link utili

Il pensiero di Chiara

chiara_horto in orto

 

Leggi la trascrizione del podcast

41. L’agritech campano che si afferma in Europa e nel mondo



Sono l’agri-tech, la smart agricolture e l’ioT gli ambiti in cui si muove Evja, startup campana che si sta affermando in tutto il mondo. Ce lo racconta Paolo Iasevoli, ospite di questo quarantunesimo podcast di Start Me Up. Grazie a una commistione tra IoT e modelli previsionali Evja offre un supporto a chi opera nel settore agricolo. Nati nel Sud Italia, i ragazzi di Evja fanno parte del network RWA che ha sede in Austria e sono appena tornati da San Francisco dove hanno partecipato al World Agri-Tech Summit. Il dialogo con i grandi player mondiali non li distoglie però dal rapporto con chi l’agricoltura la vive giorno dopo giorno.

Foto di copertina di Gozha Net, via.

Perché ascoltare questo podcast?

  • Conoscere un progetto che innova in un ambito solitamente considerato tradizionale
  • Evja sin da subito ha puntato al mercato internazionale, aspetto sempre più comune tra le startup italiane

Piaciuto il podcast?

Se la risposta è si, non tenerti tutto dentro: vota e recensisci il podcast su iTunes.

Se poi non vuoi perderti neanche un podcast abbonati e ricevi i file direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui se usi iTunes, o usa il feed RSS se sei un utente Android (qui trovi una serie di player che puoi scaricare gratuitamente per sentire i podcast dal tuo smartphone).

Link utili

Sito ufficiale Evja: evja.eu
Evja assume!

Il pensiero di Paolo

41.paolo_evja

 

Leggi la trascrizione del podcast

Perché parliamo ancora di competenze digitali di genere



A Start Me Up si parla ancora una volta di digitalizzazione al femminile, ma in questo podcast lo facciamo chiedendo una mano a tutta la community che ci segue. Il FabLab Catania ha sottoposto W.o.W. – Women on Work, progetto di digitalizzazione per donne sopra i 45 anni all’Agenda Digitale di genere di Roma Capitale. Fino al 9 aprile potrete supportare questa iniziativa semplicemente cliccando sul pollicino in su nella pagina dedicata. Se siete alla ricerca delle motivazioni giuste per farlo e non vi fidate di quello che state leggendo, sappiate che non troverete scuse dopo aver ascoltato l’intervista a Carmen Russo, una delle fondatrici del FabLab Catania. È lei l’ospite di questo quarantesimo podcast di Start Me Up.

Perché ascoltare questo podcast?

  • Per sostenere il FabLab Catania in questo contest
  • Per capire quanto difficile – e quindi importante – sia parlare di digitalizzazione

Piaciuto il podcast?

Se la risposta è si, non tenerti tutto dentro: vota e recensisci il podcast su iTunes.

Se poi non vuoi perderti neanche un podcast abbonati e ricevi i file direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui se usi iTunes, o usa il feed RSS se sei un utente Android (qui trovi una serie di player che puoi scaricare gratuitamente per sentire i podcast dal tuo smartphone).

Link utili

Il pensiero di Carmen

Carmen Russo competenze digitali

Leggi la trascrizione del podcast

39.Come il giornalismo racconta le città? La risposta non è in questo podcast (ma vi dice dove trovarla).



Qual è il ruolo del giornalismo nel racconto urbano? Si cercherà di rispondere a questa domanda durante l’Urban Journalism Academy, uno degli appuntamenti di Right To the Future. L’evento si svolgerà a Palermo tra il 6 e l’8 aprile ed è organizzato da Push.

In questo podcast parliamo con Alessandra Pirera del segretariato delle Nazioni Unite di Habitat III che modererà l’Urban Journalism Academy. L’incontro è pensato per giornalisti, blogger e chiunque abbia a che fare con i media. Ci saremo anche noi di Start Me Up!!! Per capire meglio cosa aspettarsi dall’incontro di Palermo non dovete far altro che ascoltare questo podcast.

Perché ascoltare questo podcast?

  • Per capire il dibattito in corso sulla vivibilità delle città
  • Per capire come cambia il ruolo del giornalista in questo contesto

Piaciuto il podcast?

Se la risposta è si, non tenerti tutto dentro: vota e recensisci il podcast su iTunes.

Se poi non vuoi perderti neanche un podcast abbonati e ricevi i file direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui se usi iTunes, o usa il feed RSS se sei un utente Android (qui trovi una serie di player che puoi scaricare gratuitamente per sentire i podcast dal tuo smartphone).

Link utili

La citazione di Alessandra

Leggi la trascrizione del podcast

38.Olio di Oliva: grazie a Revoilution lo fai a casa



Avere Olio di Oliva sempre fresco come se fosse appena spremuto dal frantoio? È l’obiettivo di Revoilution, startup calabrese che ha brevettato EVA. Il prototipo, da alcuni definito la Nespresso dell’Olio di Oliva, permette a chiunque di avere olio sempre fresco (si parla di circa 200 ml con un chilo di polpa) comodamente da casa. I ragazzi di Revoilution lavorano al progetto già da alcuni anni e hanno vinto alcuni premi – l’ultimo in ordine di tempo è lo SpinUp Awards di Scilla. Nel corso del tempo hanno deciso di modificare il progetto, rinunciando all’idea iniziale e modificandola in corso d’opera.

Perché ascoltare questo podcast?

  • Per capire l’importanza del Pivot in un progetto di impresa
  • Per conoscere come, attraverso la tecnologia, è possibile portare il made in Italy in tutto il mondo

Piaciuto il podcast?

Se la risposta è si, non tenerti tutto dentro: vota e recensisci il podcast su iTunes.

Se poi non vuoi perderti neanche un podcast abbonati e ricevi i file direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui se usi iTunes, o usa il feed RSS se sei un utente Android (qui trovi una serie di player che puoi scaricare gratuitamente per sentire i podcast dal tuo smartphone).

Link utili

La citazione di Roberto

Leggi la trascrizione del podcast

37.Consulenza legale: quando ne ha bisogno una startup?



Massimiliano Caruso è uno dei fondatori dello studio legale Singulance, uno dei primi specializzati in Italia che segue startup e aziende innovative. Massimiliano è stato uno dei mentor dell’Academy di 012 Factory ed è dai temi che ha trattato a Caserta che parte la nostra intervista. Parliamo del ruolo del CEO, cosa accade quando si sovraespone eccessivamente – vedi il caso Achilli/Egomnia – e più in generale quali sono gli errori che una startup compie in ambito legale. Diamo anche qualche suggerimento su cosa tenere in considerazione se, nel caso foste una startup, foste in procinto di scegliere un legale che possa seguirvi.

Questo podcast è stato realizzato grazie a 012 Factory, il primo centro di contaminazione in Italia per l’innovazione delle imprese con sede a Caserta.

immagine di copertina, via.

Link utili

La citazione di Massimiliano

Piaciuto il podcast?

Se la risposta è si, non tenerti tutto dentro: vota e recensisci il podcast su iTunes.

Se poi non vuoi perderti neanche un podcast abbonati e ricevi i file direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui se usi iTunes, o usa il feed RSS se sei un utente Android (qui trovi una serie di player che puoi scaricare gratuitamente per sentire i podcast dal tuo smartphone).

Leggi la trascrizione del podcast

36. In Calabria lavoro contro la malavita: la storia di Goel



Nel cuore della Calabria, Goel gruppo Cooperativo è attivo concretamente contro le mafie e la malavita. E lo fa nel modo che a noi piace di più, proponendo lavoro, alternative reali di sviluppo partendo dalle tradizioni e le peculiarità della Calabria. Moda, turismo, agricoltura sono i tre ambiti in cui si muovono i tre prodotti che Vincenzo Linarello racconta in questo podcast: Cangiari, Locride e Goel Bio. Un percorso che oltre alle ricadute effettive che Goel ha registrato in Calabria ha permesso a Vincenzo di entrare a far parte di Ashoka, la più grande rete mondiale di innovatori sociali. Un podcast che racchiude il buono che c’è nel Sud Italia e speriamo ad alto tasso di emulazione.

Link utili

La citazione di Vincenzo

Piaciuto il podcast?

Se la risposta è si, non tenerti tutto dentro: vota e recensisci il podcast su iTunes.

Se poi non vuoi perderti neanche un podcast abbonati e ricevi i file direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui se usi iTunes, o usa il feed RSS se sei un utente Android (qui trovi una serie di player che puoi scaricare gratuitamente per sentire i podcast dal tuo smartphone).

Leggi la trascrizione del podcast

35. Equity crowdfunding: tutto quello che avreste sempre voluto sapere (e non avete mai osato chiedere)



È una vera propria guida sull’Equity crowdfunding quella che trovate in questo podcast di Start Me Up. Per una volta mettiamo da parte le storie e diamo spazio a Dario Giudici, CEO di Mamacrowd per farci spiegare come funziona questa formula di investimento che permette a tutti di sostenere nuove imprese. Mamacrowd è il portale di Equity Crowdfunding di Siamosoci, ed è uno dei portali che ha ricevuto dalla Consob il via libera a operare questo genere di investimenti. Cosa significa Equity Crowdfunding? Quali sono i progetti che possono essere finanziati? Chi può essere un investitore? Sono queste le domande che ho fatto a Dario le cui risposte sono solo a portata di play.

Immagine di copertina, via.

Link utili

La citazione di Dario

dario mamacrowd equity crowdfunding

Piaciuto il podcast?

Se la risposta è si, non tenerti tutto dentro: vota e recensisci il podcast su iTunes.

Se poi non vuoi perderti neanche un podcast abbonati e ricevi i file direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui se usi iTunes, o usa il feed RSS se sei un utente Android (qui trovi una serie di player che puoi scaricare gratuitamente per sentire i podcast dal tuo smartphone).

Leggi la trascrizione del podcast

34.L’import dalla Cina? Ci pensa Yakkyo (che cerca investitori)



Semplificare il processo di import dalla Cina: è questa la mission di Yakkyo. La startup barese è in questi giorni alla ricerca di investitori tramite il portale di equity crowdfunding Mamacrowd. In questo podcast Giovanni Conforti, co-founder di Yakkyo, spiega cosa fa la sua azienda e quanto una esperienza lunga 15 anni possa fare davvero la differenza nel mercato dell’import dalla Cina. Ma non solo, durante l’intervista cercheremo di capire perché investire in Yakkyo, quali saranno le novità che intendono introdurre nel mercato dell’import – una fra tutte l’e-commerce basato su chatbot – e quanto complesso sia avere merce certificata e personalizzata dalla Cina ovviamente senza passare da Yakkyo.

Link utili

La citazione di Giovanni

Giovanni Yakkyo Import Cina

Piaciuto il podcast?

Se la risposta è si, non tenerti tutto dentro: vota e recensisci il podcast su iTunes.

Se poi non vuoi perderti neanche un podcast abbonati e ricevi i file direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui se usi iTunes, o usa il feed RSS se sei un utente Android (qui trovi una serie di player che puoi scaricare gratuitamente per sentire i podcast dal tuo smartphone).

Leggi la trascrizione del podcast

La Sicilia digitale si incontra grazie a Unicredit



Il 10 marzo Unicredit Sicilia ha organizzato il Sicily Digital Day. Nella sede di Palermo i dirigenti della banca, stakeholder del territorio e aziende hanno avuto modo di confrontarsi per una mattinata. In questo podcast cerchiamo di sintetizzare quanto di buono realizzato durante l’evento. E lo facciamo con le parole di Vittorio La Placa, responsabile retail della Sicilia per Unicredit. Poi spazio a 2 delle 17 aziende che hanno esposto i propri prodotti e servizi. Ai microfoni di Start Me Up vi racconto Chatbot, servizio offerto da Coselab di Sebastiano Lipari e Papèm, app dedicata al mondo del commercio che vede tra i founder Alberto Lo Bue

Presentato il nuovo bando Unicredit Start Lab

Durante l’evento è stato presentato il nuovo bando di Unicredit Start Lab che fino al 2 maggio 2017 è alla ricerca di idee che ruotino intorno al mondo del Made in Italy, Digital, Clean Tech e Life Science. Per conoscere il regolamento e il resto dei dettagli visita unicreditstartlab.eu.

Link utili

Leggi la trascrizione del podcast