Otto aziende che offrono un lavoro in questo momento

Ogni giorno sul nostro gruppo facebook raccogliamo le offerte delle aziende che offrono un lavoro. Le pubblichiamo con l’hashtag #unlavoroalgiorno e solo i membri del gruppo possono vederle per primi. Ogni mese poi raggruppiamo le principali su bacheca, la rubrica di Start Me Up per chi è alla ricerca di lavoro. Se sei una azienda o una startup che è alla ricerca di nuovo personale e vuoi usare i nostri canali, scrivici!

Qui trovate le otto aziende che offrono un lavoro in questo momento*:

Pharmap cerca un sales support manager

logo di Pharmap 4ksrl, startup innovativa che nel 2016 ha sviluppato Pharmap, sta cercando un sales support manager da inserire nei team della sede operativa di Palermo. Oggi Pharmap può contare un network di più di 1500 farmacie ed una copertura di più di 150 città.

Tutti i dettagli dell’offerta https://bit.ly/pharmap_salesmanager

Illimity cerca più di una figura da inserire nel team tecnico

Il logo di IllimityIllimity, la banca online fondata da Corrado Passera, è alla ricerca di parecchie figure professionali da inserire all’interno dell’azienda.

Sono tutte elencate qui: careers.illimity.com

Hello, cerca un art supervisor, ma non solo

Logo di Hello

Hello, è un’agenzia creativa nata ad inizio 2019 ma che ha già all’attivo tanti progetti interessanti. Sul sito trovate una serie di posizioni aperte.

Questa dell’art supervisor è la più recente in termini di pubblicazionethisishello.it/art-supervisor

Sorint è alla ricerca di un Linux System Engineer

Il logo di Sorint Lab

Sorint, azienda specializzata in consulenza IT con clienti italiani ed all’estero è alla ricerca di un Linux System Engineer. Sede di lavoro: Parma.

Il resto delle informazioni: www.sorint.it

Zurich sta cercando un referente per il proprio canale aggregatori

Logo di Zurich

La compagnia di assicurazioni Zurich sta cercando un referente per il proprio canale aggregatoriL’offerta di lavoro è a tempo pieno e la sede è Milano.

Il resto dei dettagli qui: linkedin.com/jobs/view

Allianz sta cercando una figura che nell’ambito della Direzione Health

Logo di AllianzAllianz sta cercando una figura che nell’ambito della Direzione Health sarà responsabile di alcune attività tra cui supporto nella stesura di requisiti funzionali/business requirement per evoluzione/customizzazione della piattaforma TPA e raccolta delle esigenze da altre unità Health in termini di sviluppi/estrazioni da comunicare ad IT.

Tutti i dettagli: linkedin.com/jobs/view

 ufirst è alla ricerca di diverse figure da inserire in azienda

ufisrt_logo

ufirst è l’app gratuita che ti permette di fare la fila da remoto. Il team che l’ha creata alla ricerche di diverse figure da inserire in azienda.

Sono tutte elencate qui: ufirst.business/aziende/jobs

Nuvolari è alla ricerca di un SEO Specialist

Il logo di Nuvolari

Nuvolari vanta oltre 30 anni di esperienza nel settore dell’abbigliamento. L’azienda è alla ricerca di un SEO Specialist nella zona di Roma che possa prendersi cura del sito nuvolari.biz.

Maggiori informazioni su: linkedin.com/jobs

Ascolta Start Me Up dove e quando vuoi

*Gli annunci sono stati pubblicati dalle aziende attraverso i loro canali: noi ci limitiamo a riportare quanto scritto. Non percepiamo percentuali e non ci assumiamo la responsabilità di eventuali discrepanze tra quanto scritto nell’offerta e quanto poi venga offerto concretamente.

Foto di copertina di Free To Use Sounds via Unsplash

Tra bandi e offerte di lavoro, la giusta occasione per svoltare

Come ogni mese, scandagliamo il web alla ricerca di bandi e offerte di lavoro che vi permettano di svoltare: nella vostra carriera, con una nuova sfida lavorativa o con la vostra startup, trovando i fondi giusti per raggiungere il vostro obiettivo. Nella bacheca di aprile trovate due bandi e quattro offerte di lavoro. Scopritele tutti!

Come sempre le offerte arrivano direttamente da Start Me Up – gruppo d’ascolto. Se volete conoscerle in anteprima, unitevi! Pubblichiamo un’offerta al giorno, dal lunedì al venerdì.

Culturability 2020: una certezza con qualche novità

600 mila euro per centri culturali innovativi, nati da processi di rigenerazione e riattivazione di spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o sottoutilizzati. È questa la cifra che Unipolis, la fondazione promotrice di Culturability ha deciso di mettere sul piatto confermando l’apertura della call nonostante “l’attuale fase di emergenza sanitaria generata dal Coronavirus”. L’intento è quello – si legge ancora sul sito – di “offrire un supporto alle tante organizzazioni culturali in difficoltà, che continueranno nei prossimi mesi ad accusare gli effetti della chiusura dei propri spazi e dell’annullamento dei loro eventi avvenuti in questi mesi”.

L’edizione 2020 di Culturability mantiene l’intento degli anni precedenti, ma presenta alcune novità negli obiettivi, nei tempi e nei destinatari. Il programma è indirizzato a centri culturali rigenerati già attivi, in cui si sviluppano processi di innovazione culturale con impatto sociale e civico, e si sperimentano nuove logiche di collaborazione con le comunità locali.

La call chiude il 16 giugno 2020 alle ore 13 e le candidature dovranno essere sottoposte solo online. Tutte le info sono su culturability.org.

Idee green da accelerare: Step Tech Park vi sta cercando!

Step Tech Park, l’hub per la lotta alle emissioni di CO2, ha lanciato la call for startup. In palio un esclusivo programma di accelerazione, uniche possibilità di networking e supporto quotidiano e concreto nella realizzazione dei progetti più sfidanti. C’è tempo fino al 15 maggio per partecipare!

Tutte le info qui steptechpark.com/call-for-future

Customer Success Manager presso Sketch

Questo non è un lavoro per tutti. Non tanto perché per gestirlo è necessaria la conoscenza della lingua inglese scritta e parlata ma perché la figura richiesta dovrà diventare il “volto di Sketch” per i clienti. Il CSM dovrà infatti gestire il rapporto con i clienti, raccogliere i loro feedback e l’evangelizzazione della piattaforma di sketch. L’obiettivo – si legge nell’annuncio – “non è vendere, ma piuttosto costruire relazioni, favorire l’adozione duratura e aiutare i clienti a raggiungere con successo i propri traguardi”.

Sketch è una delle aziende digitali più importanti al mondo. Lavorano in modalità remoto e quindi ci teniamo a segnalarvela.

Tutte le info: sketch.com/jobs/customer-success-manager/

Customer Engineer, Networking, Google Cloud – presso le sedi Google di Milano e Roma

Google Italia è alla ricerca di un ingegnere che possa occuparsi del controllo della rete e della gestione dei clienti interessati all’uso di Google Cloud. Non quindi un semplice ruolo di tecnico, bensì una figura che sia in grado di parlare e immaginare per i clienti il modo migliore con cui utilizzare la rete che Google mette loro a disposizione.

Tutte le info su linkedin.com/jobs/view/1821360078/

Full stack e Junior developer presso Pigro, Bologna

Pigro è l’azienda che progetta assistenti virtuali pensando ad Aziende ed Enti Pubblici e a help desk di medie e grandi dimensioni. Ha la sede a Bologna ed è alla ricerca di due tipi di sviluppatori: uno back-end/ Full Stack e l’altro junior. Le due figure saranno inserite all’interno del team che da tempo si occupa di soluzioni che hanno a che fare con Intelligenza Artificiale e un approccio statistico.

Consulta la descrizione delle due offerte qui pigro.ai/lavora-con-noi

Posizioni aperte a Satispay – diversi ruoli e diverse sedi.

Satispay è una delle startup fintech più quotate in Italia. Anche noi la usiamo (sia in azienda che privatamente). Qualche giorno fa abbiamo fatto un giro sul loro sito e ci sono tante posizioni aperte. Sono diverse figure per diverse sedi. Potete filtrare la ricerca, sia per luogo che per competenza.

Fate tutto qui satispay.breezy.hr

Foto di copertina Linus Nylund via Unsplash.

6 offerte di lavoro e 2 bandi: a marzo la bacheca di SMU è bollente!

Non solo lavoro da remoto (e non smart working, come sapete) nel numero di bacheca di marzo. Questo mese vi presentiamo 6 offerte di lavoro e 2 bandi per startup che abbiamo trovato in giro per la rete.

TIPS: Se vuoi vederli in anteprima unisciti al gruppo d’ascolto facebook, dove dal lunedì al venerdì alle 12 ne pubblichiamo uno ogni giorno.

Offerte di lavoro

> Wikimedia Italia, Associazione per la diffusione della conoscenza libera, cerca un responsabile per OpenStreetMap e per Wikidata.

OpenStreetMap è un progetto collaborativo per la raccolta di dati necessari per la creazione della mappa globale del mondo. Per molti aspetti il progetto è simile a Wikipedia ed è per questo che, dal 2016, Wikimedia Italia è anche il chapter ufficiale della OpenStreetMap Foundation.

Wikidata è un progetto collaborativo parte del mondo Wikimedia il cui scopo è fornire un database aperto a supporto degli altri progetti, interconnesso con altre raccolte di dati aperti.

La sede di lavoro è Milano ma accettano anche candidature per lavorare da remoto. Gli altri dettagli qui.


> System Management S.p.A. cerca un programmatore. L’azienda guida l’evoluzione tecnologica di grandi aziende nel settore IT proponendo soluzioni altamente innovative basate sui risultati delle attività di ricerca e sviluppo interne nei settori della Comunicazione Multicanale, IoT, BigData Analysis e Cloud Enabling.

L’annuncio è pubblicato sul loro profilo Linkedin e la premessa vale da sola tutta l’offerta! 😉


> Il Gruppo Green Network è alla ricerca di un Digital Art Specialist su Roma. La principale mansione è dare supporto alle attività dell’intero reparto. Il ruolo prevede capacità di integrarsi all’interno di un team di lavoro, responsabilità per il proprio operato, capacità di progettazione, precisione nell’esecuzione e valutazione delle tempistiche.

Tutti i dettagli dell’offerta di lavoro sul profilo Linkedin dell’azienda.


Webflow è l’azienda californiana che permette a chiunque di creare un proprio sito web con un semplice copia/incolla. La sede è San Francisco ma ci sono posizioni aperte anche da remoto. Sono tutte elencate nella pagina di creativemornings.com.


> Il team italiano di MakersValley ha aperto una nuova posizione di stage per laureandi o neo-laureati alla prima esperienza, amanti del Fashion Tech & Made in Italy. La sede del lavoro è a Cardito (NA).

Tutti i dettagli dell’offerta nell’annuncio della pagina Facebook dell’azienda.

***

Call per Startup

> IC406 è il programma d’incubazione che accompagna giovani imprenditori con idee innovative nell’ambito del digital business. Puoi candidare la tua idea fino al 30 aprile 2020.
Tutti i dettagli sul sito del bando.


> La Call for ideas dell’area Ambiente “Strategia Clima“, con uno stanziamento di 3,4 milioni di euro per il 2020, sostiene fino a 2 iniziative volte alla mitigazione e all’adattamento al Cambiamento Climatico a livello locale realizzate in collaborazione da amministrazioni locali, aree protette ed enti non profit.

Tutte le info sul sito della Fondazione Cariplo.

La foto di copertina è di Nijwam Swargiary via Unsplash.

Sei bandi da tenere d’occhio a gennaio

Con il nuovo anno cerchiamo di riprendere le nostre tradizionali rubriche. Una di queste è Bacheca, che mensilmente (almeno nelle intenzioni!!!) vuole presentarvi i bandi più interessanti per le startup e le imprese innovative. Abbiamo incluso anche alcune proposte di lavoro, anche se per quelle vi consigliamo di unirvi al gruppo facebook di Start Me Up: è lì che postiamo ogni proposta che vediamo online.

In questo numero di gennaio, abbiamo provato a essere il più possibile eterogenei, comprendendo programmi che possano andar bene per le idee che innovano nei settori della tecnologia, del sociale e della cultura. Fuori elenco vi segnaliamo ancora una volta il bando di NGI, in scadenza il 31 gennaio. Ne abbiamo parlato qui.

> TalentOnTech: cerca personale per la nuova sede di Bari

Talent On Tech - bando bacheca gennaio 2020

TalentOnTech è il progetto innovativo di EY in collaborazione con Work Wide Women per guidare
il cambiamento tecnologico e digitale, da Bari a tutto il mondo! Sono infatti aperte in queste settimane le candidature per diventare Junior Technology Specialist con accesso a:

  • un contratto di apprendistato con un programma formativo dedicato;
  • attività di supporto da colleghe e colleghi senior che ti faranno da coach durante il tuo percorso di crescita;
  • l’opportunità di crescere in un ambiente stimolante, dove mettere continuamente alla prova le tue capacità;
  • un contesto internazionale orientato all’innovazione digitale e tecnologica.

Continua a leggere su talentontech.it

> Vulcanicamente 5. Dal talento all’impresa

Vulcanicamente - bando bacheca gennaio 2020

Sono aperte le candidature per la quinta edizione della call dell’incubatore Napoli Est. Si cercano idee imprenditoriali ad elevato contenuto innovativo da inserire in percorsi di formazione validazione. L’iter a cui si accede dopo una selezione, prevede diverse fasi che permetteranno ai candidati di formarsi e validare la propria idea di business e trovare possibili investitori.

Continua a leggere su incubatorenapoliest.it

> Reimagine Fashion: European Social Innovation Competition

La Commissione europea è alla ricerca di idee che ripensino il settore della moda in chiave ecosostenibile. Le idee devono presentare:

  • Soluzioni che inducano a un uso e consumo sostenibile dei capi e dell’intero settore della moda;
  • Soluzioni per una produzione sostenibile dell’intero settore;
  • Soluzioni che ripensino il fine vita dei prodotti.

Continua a leggere sul sito della Commissione Europea

>  Culture Lab Europe: Space for Solidarity

Spaces for solidarity - bando bacheca gennaio 2020

La European Cultural Foundation, Rijeka 2020 European Capital of Culture, Krytyka Polityczna e ZEMOS98 promuovono Culture Lab Europe, evento che si terrà dal 16 al 18 aprile nella città di Rijeka, in Croazia.

Sono invitati a partecipare attivisti culturali e mediatori che sono:

  • coinvolti in iniziative che creano spazi di solidarietà e dibattito pubblico;
  • coinvolti in iniziative che mettono a disposizione di cittadini spazi digitali e fisici per condividere idee e stimolare il dibattito;
  • in contatto con le comunità (locali) e gli stakeholders, come le Amministrazioni, gli Enti di formazione e i media;
  • disponibili a condividere la propria esperienza e le proprie conoscenze e metterle al servizio di progetti europei.

Continua a leggere su culturalfoundation.eu

> Unicredit StartLab 2020

 

Unicredit Start Lab - bando bacheca gennaio 2020

UniCredit Start Lab è l’iniziativa nata per sostenere i giovani imprenditori, l’innovazione e le nuove tecnologie. Il progetto si rivolge alle startup innovative di tutti i settori con un programma di accelerazione che si articola in numerose azioni per dare forza alle tue idee imprenditoriali, tra le quali l’assegnazione di un premio in denaro, attività di mentoring, di sviluppo del network, formazione mirata e servizi bancari ad hoc.

Continua a leggere su unicreditstartlab.eu

> MYllennium Award 2020

myllennium award - immagine bando bacheca gennaio

MYllennium Award è il primo premio generazionale rivolto ai Millennials con lo scopo di valorizzarne le eccellenze in termini di creatività e innovazione. Giunto alla sua sesta edizione è un concorso di idee rivolto ai giovani under 30, articolato in nove sezioni:

  • MyStartup
  • My Book
  • My Reportage
  • MyFrame
  • MyJob
  • MyMusic
  • MyCity
  • MySport
  • MySocialImpact.

Come partecipare?

Presenta un saggio, un cortometraggio, un reportage, una canzone, una startup, un progetto d’imprenditoria sociale, un’opera di street art e il tuo curriculum. In palio, premi in denaro, pubblicazioni, borse di studio, 1 viaggio a Boston, programmi di accelerazione, produzione del tuo videoclip, e molto molto altro.

Continua a leggere su myllenniumaward.org

Foto di copertina: Vi Vibbit via Unsplash

Innovazione sociale e sostenibilità nella bacheca di aprile

Una bacheca all’insegna dell’innovazione sociale quella di aprile. Se siete amministratori pubblici ne dovete tenere assolutamente conto (se non lo siete potete comunque farglielo sapere). Ma tranquilli, in questa bacheca ce n’è anche per chi innova nel settore tessile e nella cultura. Infine vi segnaliamo anche un posto di lavoro come growth-hacker…

Progetti sperimentali su Innovazione Sociale – Dipartimento funzione pubblica

Il Dipartimento funzione pubblica del Ministro della Pubblica Amministrazione ha avviato la sperimentazione per l’utilizzo del fondo per l’innovazione sociale. Si legge sul sito del Ministero che “La sperimentazione si articola in un Programma triennale che, nell’ambito delle risorse stanziate dal Fondo, finanzia progetti di innovazione sociale di amministrazioni locali  nei settori dell’inclusione sociale, dell’animazione culturale e della lotta alla dispersione scolastica”.

Questo significa che il Dipartimento assume il ruolo di abilitatore di processi di innovazione sociale in modo da favorire la nascita di idee e progetti dal basso “per accompagnare e validare modelli di intervento in grado di dare una risposta più efficace rispetto ai bisogni dei cittadini e più efficiente rispetto all’allocazione ed utilizzo delle risorse pubbliche”.

Sarà possibile presentare le proprie proposte – che dovranno essere inviate da rappresentanti di comuni capoluogo e le città metropolitane – tra il 15 giugno 2019 al 31 maggio 2020.

Scopri di più

Cultura Crea, c’è ancora tempo per accedere al finanziamento

“Cultura Crea” è l’incentivo che sostiene la nascita e la crescita di iniziative imprenditoriali e no profit nel settore dell’industria culturale, creativa e turistica, che puntano a valorizzare le risorse culturali del territorio nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

È promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact) per sostenere la filiera culturale e creativa delle regioni interessate e consolidare i settori produttivi collegati, rafforzando la competitività delle micro, piccole e medie imprese in attuazione del PON FESR “Cultura e Sviluppo” 2014-2020 (Asse Prioritario II). Le risorse finanziarie stanziate ammontano a circa 107 milioni di euro. È prevista una dotazione aggiuntiva di 7 milioni di euro.

Ne abbiamo parlato a dicembre 2016 ma ci sono parecchie novità per il 2019,

Scopri di più

Re-FREAM la call per artisti e designer

Re-FREAM, è alla ricerca di artisti e designer che possano collaborare insieme a ricercatori e scienziati per progetti di ricerca innovativi nell’ambito della produzione tessile. Questi progetti verranno sviluppati in un percorso assistito lungo tre spazi di co-creazione, in cui 20 artisti potranno creare concept innovativi insieme a scienziati e specialisti lungo un periodo di 9 mesi, con finanziamenti per i progetti migliori pari a € 55.000. Ogni spazio di co-creazione sarà situato in uno specifico hub, a Valencia, Berlino e Linz.
È possibile candidarsi alla prima delle due call previste (con 10 progetti finanziati per ogni call) attraverso il sito ufficiale, entro e non oltre il 30 maggio 2019. Maggiori info anche sul sito del Consorzio Arca, partner di Re-FREAM.

Scopri di più

Fondazione Sicilia sostiene i piccoli borghi

La Fondazione Sicilia ha pubblicato due bandi per la valorizzazione dei piccoli centri siciliani. Con il primo bando, Fondazione Sicilia intende contribuire alla rigenerazione del territorio, dedicando particolare attenzione agli interventi di restauro/conservazione del patrimonio storico-artistico e ambientale dei piccoli centri, anche con lo scopo di concorrere a preservare la memoria della comunità. Mentre con il secondo bando la Fondazione invita a immaginare un nuovo futuro per queste aree. I borghi possono essere infatti conservati nella loro forma corrente e con la loro destinazione originaria, ma non va preclusa loro la possibilità di ristrutturare alcune aree, destinandole a finalità diverse rispetto a quelle di partenza. Entrambi i bandi scadono il 17 giugno 2019.

Scopri di più

FOUNDAMENTA8 per le startup a impatto sociale

Chi è a capo di una startup a impatto sociale può considerare di presentare la propria candidatura a FOUNDAMENTA8.

In palio:

  • Seedfund fino a #100k€ cash;
  • 4 mesi di training e accelerazione intensiva;
  • Accesso al network 50+ #investor e mentor.

La call chiude il 02.06.2019.

Scopri di più

Offerte di lavoro

Biorfarm alla ricerca di un Guerriero della Comunicazione

Biorfarm è alla ricerca di un Guerriero della Comunicazione, un tester nato, con un forte orientamento al Digital Marketing e che sappia costruire Network, convertire i pagani in Agricoltori Digitali e non abbia paura di sporcarsi le mani per essere l’artefice della crescita!

Ascolta l’intervista a Osvaldo De Falco di Biorfarm e scopri di più sulla loro offerta di lavoro.

Foto di copertina di Luis Tosta, via Unsplash

Lavoro o bando? Per la tua ricerca c’è la Bacheca di Start Me Up

Che siate alla ricerca di un bando o di un nuovo lavoro, bacheca è il posto che fa per voi. Ogni mese la redazione di Start Me Up sta con le orecchie (e gli occhi) tese alla ricerca delle migliori occasioni per chi vuole investire sulla propria idea di impresa o magari su sé stessi. questo è un numero un po’ corposo, abbiamo cercato di dividere per settori le varie call che abbiamo trovato, mentre abbiamo raggruppato sotto un’unica voce le offerte di lavoro.

Se volete, segnalateci le call/gli annunci di lavoro più interessanti a bandi [c] radiostartmeup.it.

Innovazione sociale

Bando di European Cultural Foundation

La fondazione è alla ricerca di idee, progetti e esperimenti che diano nuova linfa alla cultura democratica europea.

Scadenza: fino a esaurimento fondi.

Vai al bando

Ledger Open Call

Ledger è alla ricerca di innovatori che abbiano a cuore le persone e sviluppino soluzioni e servizi che immagino nuovi modelli per preservare la proprietà digitale dei cittadini europei. Soluzioni che considerino i dati un bene comune di proprietà dei cittadini e che redistribuiscano equamente la ricchezza creata dalle piattaforme basate sui dati.

Scadenza: 30 aprile 2019.

Vai al bando

Impatto +

Bando di crowdfunding “Impatto +” vuole sostenere progetti culturali ispirati ai valori della partecipazione, dell’inclusione sociale, dell’accoglienza, parità dei diritti di genere, non violenza, cittadinanza attiva, riduzione delle diseguaglianze e promozione della giustizia sociale.

Scadenza: 15 febbraio 2019.

Vai al bando

Corpo europeo di solidarietà

Il Corpo Europeo di Solidarietà offre ai giovani tra 18 e 30 anni l’opportunità di impegnarsi in attività di Volontariato, Tirocinio e Lavoro nel proprio Paese o all’estero.
Come? Partecipando a progetti destinati ad aiutare comunità o popolazioni in Europa oppure presentando un Progetto di solidarietà da realizzare nel proprio territorio.

Scadenze: varie date.

Continua a leggere sul sito dell’ang

Sharing & Reuse Awards!

Hai lavorato con successo alla digitalizzazione dei servizi pubblici? Condividi la tua esperienza e partecipa a questo concorso! Le amministrazioni pubbliche alla ricerca di soluzioni IT specifiche saranno interessate a vedere come hai affrontato sfide simili e a imparare a riutilizzare il software open source o i servizi IT condivisi che hai già sviluppato.

Scadenza: 28 febbraio 2019

Vai al bando

Innovazione tecnologica

Intellectual Property Award 2019

Il premio, promosso dalla Direzione Generale per la lotta alla Contraffazione Ufficio Italiano Brevetti e Marchi del Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con NETVAL è finalizzato ad incentivare l’innovazione e valorizzare la creatività degli inventori delle Università italiane, enti pubblici di ricerca nazionali ed Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS), che usano le loro capacità tecniche, scientifiche e intellettuali per dare un reale contributo al progresso tecnologico e alla crescita economica, migliorando così la vita quotidiana.

Scadenza: 10 aprile 2019.

Vai al bando

Call for BEST (Business Exchange and Student Training) 2019

Il programma BEST (Business Exchange and Student Training) è un programma bilaterale tra Stati Uniti e Italia che mira a formare i Corporate Innovation Leader di domani e a sviluppare l’ecosistema italiano dell’innovazione. Infatti, BEST espone i nostri migliori talenti alla Silicon Valley per impararne le best practice e contribuire così alla crescita economica e allo sviluppo tecnologico dell’Italia.

Scadenza: 31 marzo 2019.

Vai al bando

Innovazione culturale

Giovani e Cultura: call per imprese non profit del Sud Italia

La Fondazione CON IL SUD promuove una call rivolta alle imprese culturali non profit del Sud Italia per offrire la possibilità di accedere alla community di Funder35, composta da 300 imprese selezionate in tutta Italia dal 2012 ad oggi.

Scadenza: 15 febbraio 2019.

Vai al bando

Lavoro

foto di copertina di Manolo Chrétien, via Unsplash

Cinque opportunità in cinque bandi Anche questo mese Agoghé ti assiste nell'accelerazione della tua startup

Quante opportunità in un bando, figuriamoci in cinque! Per questo motivo Agoghé ogni mese seleziona per voi i migliori bandi in circolazione e li mette su bacheca!

Come sempre vi basterà mandare una mail a bandi@radiostartmeup.it per ricevere tutta l’assistenza di cui avete bisogno.
Techstars Sprint Mobile Accelerator 2016

sprint

Sono ben 20.000 gli euro messi in palio a cui va aggiunto un percorso di accelerazione negli Stati Uniti i premi messi sul piatto da Techstars Sprint Mobile Accelerator 2016. Il bando si rivolge a Startup innovative che operano nel campo dei Wereables (dispositivi indossabili), App nell’area enterteinment o lifestyle, Education, Health e Internet of Things. Se siete interessati non perdete tempo perché il termine ultimo è il 22 novembre.

Scopri di più Applica

Empowering people award 2015

emperowing

Inventori e imprenditori sociali a raccolta! Empowering people award 2015 è alla ricerca di idee innovative per prodotti e soluzioni tecnologiche adatti alle necessità dei Paesi in Via di Sviluppo. Le migliori proposte verranno premiato con un contributo in denaro che potrà raggiungere i 50.000 €. La call scade il 30 novembre.

Scopri di più Applica

FOUNDAMENTA

fondamenta
È la prima call promossa da Rinascimenti Sociali, Acceleratore di Conoscenza e Imprenditorialità Sociali in Italia, che si pone alla ricerca di business idea e start-up a impatto sociale. Per candidarsi c’è tempo fino al 5 dicembre 2015. Saranno ammessi 12 progetti che devono appartenere ai seguenti settori: Istruzione e Apprendimento; Cibo e Alimentazione; Salute e Benessere; Housing; Patrimonio culturale e artistico; Cittadinanza attiva e Migrazione.

Scopri di più Applica

ODINE contest

odine
Del programma di azione della UE al sostegno della piccola e media impresa fa parte anche ODINE, acronimo che sta per Open Data Incubator for Europe che mette sul piatto fino a 100.000 euro per progetti imprenditoriali basati su Open Data. Lo scorso 1 novembre è partita la quarta call che si chiuderà il 31 dicembre.

Scopri di più Applica

Bando NIDI Regione Puglia

nidi
È un bando a sportello (cioè senza una scadenza precisa ma termina quando terminano le risorse) dedicato a giovani sotto i 35 anni, le donne e i disoccupati che intendo avviare una nuova attività (le tipologie sono indicate nel bando). Il finanziamento può arrivare fino a 150 mila euro.

Scopri di più Applica

ICT o progetti tutti al femminile: Bacheca vi consiglia il bando giusto Dopo la pausa estiva torna su questo blog la rubrica curata da Agoghé

Signore e signori un piacevole ritorno tra le pagine virtuali di questo blog: Bacheca! La rubrica a cura di Agoghé torna per questa stagione una volta al mese per aggiornarvi sui principali bandi in atto che possono permettervi di dare uno slancio alla vostra startup.

Come al solito Agoghé non si limita a segnalare cinque bandi ma è disponibile a fornirvi tutta l’assistenza di cui avete bisogno. Vi basterà mandare una mail a bandi@radiostartmeup.it e verrete ricontattati immediatamente.

Winter 2016 – Bethnal Green Ventures

01.bphoto-12

Bethnal Green Ventures è un programma di accelerazione dedicato alle persone che credono di poter cambiare il mondo grazie alla tecnologia. Fino al 19 ottobre sono alla ricerca di progetti innovativi e tecnologici negli ambiti Health, Education, Sustainability, Democracy&Society. In palio ci sono 3 mesi di accelerazione a Londra + 15.000 sterline in cambio del 6% da restituire in equity.

Scopri di più Applica

FinTech Start Cup

OPENAXEL CONTEST 2ND ROUND

02.Logo_Openaxel_Transp_Media

Si rivolge a tutte le startup europee in ambito ICT il secondo round dell’OpenAxel Startup Contest. Fino a fine ottobre (il 30) si ha la possibilità di accedere a un pacchetto equity-free di servizi di accelerazione a fronte di un’iscrizione estremamente semplice, da compilare in soli 5 minuti.

Scopri di più Applica

Perlana for Women

03.perlana

Perlana insieme alla Fondazione Risorsa Donna vuole finanziare un progetto tutto al femminile. Donne singole o associate in team informali o società (costituite dopo l’1/12/2014) posso compilare il form presente sul sito entro il 31 ottobre e provare a vincere 20.000 € per finanziare il proprio progetto.

Scopri di più Applica

Power2Innovate

04.power2innovate

Anche Power2Innovate ha come deadline il 31 ottobre. Il bando vuole premiare progetti innovativi che abbiano un forte impatto sociale ed economico e contribuiscano allo sviluppo e al benessere civile ed economico delle regioni del Sud Italia. Si rivolge a giovani aspiranti imprenditori o gruppi residenti prevalentemente nel Sud Italia a capo di attività imprenditoriali nei campi dell’energia, dell’agroalimentare e dell’ICT. Il premio alla migliore idea imprenditoriale per ciascun settore consiste in un voucher di spesa del valore di 10.000€, nella partecipazione al programma 2016 “Leader del Futuro” di The European House-Ambrosetti, che include l’annuale Forum di settembre, e nella possibilità di ricevere mentoring e supporto da parte dei manager Cogipower.

Scopri di più Applica

Ego Ericsson 2015/2017

01_ego_header

Del programma Ego di Ericsson ne avevamo già parlato in questo post a cui vi rimando per avere tutte le informazioni del caso.

Scopri di più Applica

La città come laboratorio di innovazione L'incontro organizzato da Atfactory rientra nel programma dell'Urban Thinker Campus

Lo abbiamo accennato ieri durante la puntata live di Start Me Up*, ma metto giù due righe in modo da darvi qualche riferimento in più sull’incontro che ci sarà sabato 10 ottobre ai Cantieri Culturali della Zisa organizzato da Atfactory. Alle 14:00 è previsto infatti un panel dal tema La città come laboratorio di innovazione, in cui si cercherà di capire come migliorare le economie locali seguendo un approccio innovativo ed inclusivo nella gestione dei fenomeni economici e sociali delle città.

A coordinare l’incontro saranno Paola Di Rosa e Eleonora Rocca che abbiamo conosciuto nella puntata numero uno di questa nuova stagione di Start Me Up. Al panel parteciperanno inoltre: Mattia Corbetta (Italian Ministry of the Economic Development), Giovanni De Caro (Tech-Hub), Flavia Marzano (Link Campus University), Fabrizio Micari (Scuola Politecnica di Palermo) e Maurizio Carta (Scuola Politecnica di Palermo).

Le città stanno diventando luoghi economia creativa e aree in cui nasce una fitta rete di relazioni formali e informali che si intrecciano ogni giorno – recita il comunicato stampa. I nuovi modelli di città intelligenti stanno cambiando il modo di lavorare: in rapida crescita comunità di startup sono sempre più ambasciatori di abitudini di lavoro più flessibili, creative e intelligenti rispetto al vecchio stile del lavoro a tempo pieno.

La partecipazione è gratuita ma è necessario iscriversi su Eventbrite.

La città come laboratorio di innovazione rientra nell’Urban Thinker Campus, manifestazione destinata a far spazio a nuovi modelli di business per migliorare la qualità della vita di una società grazie a strumenti innovativi e integrati. Alcuni di voi sapranno già di cosa parlo perché l’iniziativa è stata al centro di una puntata di inizio luglio di Start Me Up, quando ho ospitato Toti Di Dio di Push, associazione promotrice dell’evento. Atfactory è partner organizzativo del Urban Thinker Campus e la manifestazione rientra all’interno del programma WORLD URBAN CAMPAIGN, Programma delle Nazioni Unite per gli insediamenti urbani che ha come obiettivo il coordinamento di politiche di sviluppo per le città del XXI secolo.

 

*Da due settimane siamo in onda tutti i lunedì alle 22 su Radio Street Messina con un programma realizzato in collaborazione con Startup Messina