Podcast

Il podcast è l’anima di Start Me Up, il vero motivo per cui questo sito esiste. Dal 2014 siamo online con un podcast settimanale che parla di innovazione sociale e tecnologica nel Sud Italia. Parliamo di aziende, startup (non per forza già costituite) e iniziative che nascono al Sud di Roma o portate avanti da chi a Sud ci è nato.

Crediamo nell’intraprendenza dei singoli, unici veri attori del cambiamento che tanti desiderano. Ci sentiamo parte di questo movimento e vogliamo sostenerlo come possiamo: raccontando le loro storie, affinché altri possano prendere esempio e possano capire che, nonostante le difficoltà, è possibile cambiare lo status quo.


26. Pivot vs. fallimento: la storia di Volumeet

Più che un fallimento in questo nuovo appuntamento del ciclo #falliscimeglio raccontiamo una storia di pivot, cioè di un cambio sostanziale nella struttura dell’azienda e del suo modello di business. È la storia di Massimo Morgante, che oggi sta portando avanti Musify, un’app che nasce sei anni fa circa con il nome di Volumeet. Massimo Leggi tutto

24 maggio 2019 | Posted in Podcast | Tagged , , , | Commenti disabilitati su 26. Pivot vs. fallimento: la storia di Volumeet

25. Cargo bike alimentate da energie rinnovabili, se non è mobilità sostenibile questa…

Nasce nel segno della mobilità sostenibile ACC Mobility la startup siciliana che produce cargo bike alimentate da energie rinnovabili. Ne parliamo con Giuseppe Giordano in questo venticinquesimo podcast di Start Me Up. Cinque modelli di cargo bike La ACC Mobility oggi ha immaginato cinque diversi usi delle proprie cargo bike: mezzo promozionale, applicando alla struttura Leggi tutto

14 maggio 2019 | Posted in Podcast | Tagged , , , , , | Commenti disabilitati su 25. Cargo bike alimentate da energie rinnovabili, se non è mobilità sostenibile questa…

24. Una fondazione con al centro l’innovazione per rispondere alle esigenze dell’Italia

Questo podcast sa un po’ di fact-checking perché dà testimonianza a un progetto che abbiamo raccontato qualche mese fa e che sta andando avanti. Stiamo parlando di Ampioraggio che dopo l’esperimento di Jazzinn sta proseguendo a grandi passi e ha avviato le procedure per essere una fondazione riconosciuta giuridicamente. Ho fatto il punto qualche giorno Leggi tutto

7 maggio 2019 | Posted in Podcast | Tagged , , , | Commenti disabilitati su 24. Una fondazione con al centro l’innovazione per rispondere alle esigenze dell’Italia

Tra cibo, editoria e startup per raccontare il bello di raccontare

Un’intervista ricca e con un grosso impegno quella che trovate nel podcast numero 23 di Start Me Up. La protagonista è Alessandra Tranchina che attualmente lavora per packaging-online.it ma che ha alle spalle parecchie esperienze nel campo dell’editoria, delle startup e della grafica. Solo da questo potete capire perché questa sia un’intervista ricca di contenuti Leggi tutto

30 aprile 2019 | Posted in Podcast | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su Tra cibo, editoria e startup per raccontare il bello di raccontare

22.Etica e dati: un binomio possibile (e necessario)

In che modo l’etica può venire in nostro aiuto nella gestione dei dati? Un algoritmo ha dei pregiudizi? Sono queste alcune delle domande che Valentina Bazzarin ha posto ai presenti all’ultimo Creative Mornings di Palermo lo scorso 5 aprile. E sono domande che noi abbiamo rigirato a lei in questo podcast, il ventiduesimo di questa Leggi tutto

23 aprile 2019 | Posted in Podcast | Tagged , , , | Commenti disabilitati su 22.Etica e dati: un binomio possibile (e necessario)

21. I video come strumento di marketing: il modello Vidoser

Guadagnare condividendo i propri video. È la promessa che i ragazzi di Vidoser hanno fatto ai propri utenti. Ed è a quanto pare una promessa mantenuta visto che i numeri di questa startup siciliana sono in crescita. Ce lo racconta Alessandro La Rosa, uno dei founder di Vidoser che in questo podcast spiega come funziona Leggi tutto

16 aprile 2019 | Posted in Podcast | Tagged , , , | Commenti disabilitati su 21. I video come strumento di marketing: il modello Vidoser